Una risata li seppellirà

Questo post non è nulla di serio, tra poche ore parlerò in aula a Gentiloni sulle nostre proposte per il Consiglio Europeo di domani e lì sentirete ben altro.
Intanto, però, voglio farvi comprendere l’atmosfera che si respira a Montecitorio contro di noi. Chiunque intervenga in aula, prima di dire qualsiasi cosa, si prende un minuto da dedicarci a suon di offese gratuite tra i sorrisetti compiaciuti di tutta l’aula (vi basta seguire la web tv della Camera per verificare quanto dico).
Ascoltate Maurizio Lupi in questo passaggio iniziale del suo intervento e capirete: “forse voi non siete andati a scuola, alle elementari, la maestra insegnava un principio basilare, che è il principio basilare dell’aritmetica, in addizione e in moltiplicazione invertendo l’ordine dei fattori il risultato non cambia”.
Potrei ricordare a “Lupi il Dotto” che i fattori si usano esclusivamente per le moltiplicazioni perché quelli delle addizioni si chiamano addendi e che l’aritmetica non è un principio bensì la più antica branca della matematica, potrei anche ricordargli che il MoVimento 5 Stelle è il gruppo politico con più laureati della storia della Repubblica italiana di cui oltre il 30% sono ingegneri, ma non servirebbe, qui, in quest’aula, non esiste più alcuna logica, c’è solo l’odio della casta contro dei liberi cittadini.
Noi andiamo avanti, senza paura, perché come ha sempre detto Beppe: una risata li seppellirà!

PS: questo weekend sarò in Sicilia per il #SceglieteIlPaese Tour a sostegno di Giancarlo Cancelleri
VENERDÌ 20.10.17
ore 16:00 – Camporotondo, Piazza Sant’Antonio Abate
ore 18:00 – Santa Maria di Licodia, Piazza Vittorio Emanuele
ore 18:00 – San Pietro Clarenza, Piazza della Vittoria
ore 20:00 – Biancavilla, Piazza Roma
SABATO 21.10.17
ore 10:00 – Bronte, Corso Umberto
ore 12:00 – Maletto, Corso Umberto
ore 16:30 – Maniace, Contrada Fundaco
ore 19:00 – Randazzo, Piazza della Basilica Santa Maria
DOMENICA 22.10.17
ore 10:00 – Castiglione di Sicilia, Corso San Martino
ore 12:00 – Linguaglossa, Piazza Giardino
ore 16:30 – Piedimonte Etneo, Piazza Chiesa Madre
ore 18:15 – Sant’Alfio, Piazza Duomo
ore 19:30 – Milo, Piazza Belvedere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *