I polli da batteria del PD

Ormai ci sono così tanti casi eclatanti che quella che avevo coniato come una semplice battuta sta diventando una vera e propria rubrica. Il pollo da batteria di oggi (e tante altre volte in passato…) è il difensore dell’indifendibile Emanuele Fiano.
Guardate questo video dove difendeva l’Italicum definendolo una legge costituzionale (poi miseramente bocciato dalla consulta) e dove difende, con le stesse parole, quell’aborto di legge elettorale ideata da Verdini e siglata da Rosato in questi giorni.
Insomma, a loro sta bene tutto, basta che ci scappi una poltrona anche per loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *